Articoli e news

16/09/2013 10:21

Revisori legali e il nuovo registro

Sole 24 Ore e Italia Oggi hanno dedicato alcuni articoli di approfondimento agli adempimenti in scadenza il 23 settembre a carico dei revisori legali che vogliono iscriversi nel nuovo registro, anche alla luce dei chiarimenti pubblicati sul sito del Mef.

Leggi tutto...

16/09/2013 10:20

Enti pubblici tenuti alla contabilità civilistica

Enti pubblici tenuti alla contabilità civilistica, a seguito del chiarimento fornito in data 10 settembre dalla Ragioneria generale dello stato con la circolale n° 35 ...

Leggi tutto...

05/09/2013 12:17

Perdite su crediti concorsuali e periodo di deducibilità

L’art. 101, co. 5, secondo periodo, del D.P.R. n. 917/1986 riconosce la rilevanza fiscale delle perdite su crediti a partire dalla data di apertura della procedura concorsuale, senza, tuttavia, considerare i diversi momenti successivi – sino alla chiusura del relativo iter – in cui è possibile individuare, con ragionevole oggettività, la parte di credito effettivamente non più recuperabile.

Leggi tutto...

05/09/2013 12:14

Lease back, civilistica e principi contabili

L’operazione di “sale and lease back” rappresenta un contratto atipico con il quale un determinato soggetto cede, a fronte di un corrispettivo, un proprio bene ad una società di leasing, la quale concede il medesimo cespite, in locazione finanziaria, allo stesso venditore. Quest’ultimo, al termine del contratto di locazione, e previo esercizio del diritto di riscatto, potrà rientrare nella piena disponibilità del bene. In altri termini, l’operazione in parola – che rappresenta una particolare forma di finanziamento – permette al soggetto proprietario di un bene di ottenere della liquidità immediata, senza che ciò precluda allo stesso di beneficiare della disponibilità del bene ceduto, potendo, invece, continuare ad utilizzarlo, nello svolgimento della propria attività di impresa. Dalla vendita del bene alla società di leasing potrebbe emergere una plusvalenza, il cui trattamento contabile è definito dall’art. 2425-bis c.c., secondo cui ”le plusvalenze derivanti da operazioni di compravendita con locazione finanziaria al venditore sono ripartite in funzione della durata del contratto di locazione”.

Leggi tutto...

18/06/2013 09:29

Professionisti e indagini finanziarie con ordinanza 27/29/2013

Il Sole 24 Ore dedica un articolo ai controlli sui professionisti, in particolare quelli legati alla presunzione a favore del Fisco che trasforma i prelievi bancari senza indicazione del beneficiario in compensi non dichiarati.

Leggi tutto...

18/06/2013 09:28

Registro revisori innativi

ItaliaOggi informa che è online sul portale della revisione legale del Mef il modello RL-99 da utilizzare per l’iscrizione nella sezione ‘inattivi’ del registro dei revisori legali.

Leggi tutto...

Fisco e Conti > Archivio Fisco e conti > Modulistica societaria > Esempio CESSIONE DI CREDITO

CESSIONE DI CREDITO

N.  _______________ di repertorio                                    N. _______________ di raccolta

CESSIONE DI CREDITO

REPUBBLICA ITALIANA

L'anno duemilacinque, il giorno ventuno del mese di ___________________________

In ___________________, in Via ____________________________ n. __________.

Innanzi a me Dott. __________________________, ________________  in  ________  ed  iscritto nel ______________________________________________, senza l'assistenza dei testimoni per espressa e concorde rinuncia  fattane  dai comparenti con il mio consenso, sono presenti:

PARTE CEDENTE

________________________________

PARTE CESSIONARIA

________________________________

Comparenti  della cui identità personale io Notaio sono certo, i quali convengono e stipulano quanto segue.

PREMESSO CHE

- il Tribunale di _____________ ha dichiarato il  fallimento  della società  "con sentenza;

-  la  società stata ammessa allo stato passivo del fallimento per la somma complessiva di Euro ______________________

TUTTO CIO' PREMESSO

le  parti  come  sopra  individuate  dichiarano e convengono quanto segue:

1) la società dichiara di cedere e col presente atto cede, pro soluto ai sensi e per gli effetti di legge, in favore della società in  nome della  quale accetta il sopracitato suo procuratore, il credito di euro ______________ di cui euro ___________ in via chirografaria  per  forniture  di merce, ed euro 20.640,26 in via privilegiata a titolo di ___________________

Il corrispettivo della presente cessione è stabilito in euro _____________, pari al ____% dell'importo nominale dei crediti ceduti.  La parte cedente dichiara di aver già ricevuto detto prezzo e ne rilascia quietanza.

Tale importo sarà pagato alla cedente dalla cessionaria ad incasso avvenuto dei crediti stessi, salva la facoltà di anticiparne in tutto o in parte il versamento come da seguente punto 4.

La ____________________ consegnerà alla ____________________ ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1262 c.c. la detta dichiarazione dei  redditi unitamente a tutta  la documentazione probatoria del credito in suo possesso;

2) la __________________ garantisce l'esistenza dei crediti ceduti, garantisce inoltre  la  solvenza  del  debitore ceduto e dichiara che i crediti sono di sua assoluta e legittima pertinenza, liberi da  pegni,  sequestri, pignoramenti, privilegi o vincoli di qualsiasi tipo.

Inoltre dichiara e garantisce che a proprio carico non  sono in  corso  accertamenti  finanziari,  fiscali e/o giudiziari delle competenti autorità, che potrebbero in alcun modo pregiudicare il buon fine dei crediti di cui trattasi.

La … si impegna altresì a rispondere verso la __________________ per ogni mancato pagamento dovuto a qualsiasi ragione o causa;

3) per effetto della presente cessione i mandati di pagamento che verranno emessi, dovranno essere intestati alla _______________________ quale cessionaria del credito della ____________________ a ogni effetto di legge, senza necessità di intervento della stessa, e saranno quietanzati, ove necessario, dai legali rappresentanti della _______________; il  tutto con  piena liberazione ed esonero dell'Ente debitore da ogni e qualsiasi responsabilità al riguardo. I pagamenti che il debitore ceduto dovrà effettuare in dipendenza della presente cessione dovranno essere effettuati mediante _____________________________

4) dopo che il presente atto sarà stato notificato, a spese della ______________ e a cura della ________________ all'Ente debitore e da quest'ultimo riconosciuto mediante lettera di adesione alla cessione oggetto del presente atto, la ______________ potrà effettuare alla ____________________ a fronte della cessione di cui sopra, anticipazioni nella misura che riterrà più opportuna;

5) la cessione di cui al presente atto resterà valida e operante fino a che la … non sarà integralmente  soddisfatta  per tutti i crediti relativi alle anticipazioni effettuate;

6) per qualunque controversia che dovesse insorgere sulla validità, interpretazione ed esecuzione del  presente  atto, il Foro competente sarà esclusivamente quello di ___________________ salva comunque la concorrente competenza naturale per i procedimenti speciali, cautelari ed esecutivi;

7) le spese, le imposte e le tasse relative al presente atto e quelle dallo stesso dipendenti, comprese quelle per la sua registrazione, sono a carico della ______________

8) per ogni effetto di legge le parti eleggono domicilio presso le rispettive sedi sociali